Facebook Pixel
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 50 €

SCIALLE IL MARE D’INVERNO di Black Sheep Wool Art

Realizzato da Emanuela Susani di Black Sheep Wool Art.

Black Sheep Wool Art accoglie tutti coloro che vogliono imparare e condividere la meravigliosa arte della lavorazione della lana e delle sue diverse tecniche di tessitura, sfruttando in larga parte la lana naturale.

Potete seguirla su YOUTUBE e FACEBOOK.

  • Taglia unica: cm. larghezza e cm. altezza. 
  • Filato: 2 matasse di ML 498 o 1 rocca di ML 654 da Lane di Biella, Co-Fil, Filati da collezione. 
  • Uncinetto: 4 mm.

Materiale

1 marcapunti, Ago per inserire i codini di inizio e fine lavoro, Forbici.

Abbreviazioni

lav. = lavora 

cat. = catenella 

m.b = maglia bassa 

m.bss = maglia bassissima 

m.al. = maglia alta 

p. p.= punto puff 

[] = modulo centrale 

rpt = ripeti 

Istruzioni

Avvio: lav. un cerchio magico. 

Giro 1: Cat 1, [m.b, cat 2, m.b] nel cerchio magico. Cat 1e gira il lavoro. 

Giro 2: M.b nella 1° m.b, cat 1, [m.b, cat 2, mb] nello spazio formato dalle 2 cat, cat 1, m.b nel prossimo punto, cat 1, gira il lavoro. 

Giro 3: M.b nella 1° mb, cat 1, m.b nel prossimo spazio libero della cat sottostante, cat 1, [m.b, cat 2, m.b] nello spazio formato dalle 2 cat, cat 1, m.b nel prossimo spazio libero della cat sottostante, cat 1, m.b nella prossima mb sottostante, cat 3, gira il lavoro. 

Giro 4: M.al nella 1° mb, cat 1, m.al nella prossima cat sottostante, rpt, [m.al, cat 2, m.al] nello spazio formato dalle 2 cat, cat 1, m.al nella prossima cat sottostante, cat 1, rpt, termina il giro con l’ultima m.al nella cat di inizio giro sottostante, cat 1, gira il lavoro. 

Giro 5: M.b nella 1° m.al, cat 1, m.b nel prossimo spazio libero della cat sottostante, cat 1, rpt, [m.b, cat 2, m.b] nello spazio formato dalle 2 cat, cat 1, m.b nel prossimo spazio libero della cat sottostante, cat 1, rpt, lav. l’ultima m.b nella 3 cat di inizio giro sottostante, cat 1, gira il lavoro. 

Giro 6: Lav. ripetendo come se ripetessi il Giro 3. Termina il lavoro con cat 1, gira il lavoro. 

Giro 7: Lav. ripetendo come se ripetessi il Giro 6. Termina il lavoro con cat 3, gira il lavoro. 

Giro 8: M.al nella 1° m.b, cat 1, p.p nella prossima cat sottostante, cat 1, m.al nella prossima cat sottostante, cat 1, rpt, [p.p, cat 2, p.p] nello spazio formato dalle 2 cat, cat 1, m.al nella prossima cat sottostante, cat 1, p.p nella prossima cat sottostante, cat 1, rpt. Termina il giro lavorando l’ultima m.al nella cat di inizio giro sottostante, cat 1, gira il lavoro. 

Giri 9-10-11: Lav. come se ripetessi il giro 3. Termina il giro 11 con cat 3 e gira il lavoro. 

Giro 12: Lav, come se ripetessi il giro 4. 

Giro 13-14-15: Lav. come se ripetessi il giro 3. Termina il giro 15 con cat 3 e gira il lavoro. 

Giro 16: Lav. come se ripetessi il giro 8. 

Per chiudere lo scialle termina il lavoro con gli ultimi 3 giri lavorati a m.b. 

Chiudi il lavoro con m.bss. 

Grazie a tutti e lasciateci i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.